« Back to Search« Back to SearchSearch » Sewage, refuse, cleaning and environmental services  Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti — Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata — Sede centrale di Caserta (SUA 1) — Stazione Unica Appaltante per il Comune di Arienzo

Sewage, refuse, cleaning and environmental services

  Caserta Italy — Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti — Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata — Sede centrale di Caserta (SUA 1) — Stazione Unica Appaltante per il Comune di Arienzo
Published November 28, 2015 — Deadline January 12, 2016 (2 years ago)
|
Notice type
Contract notice
Integrated service of urban hygiene and environmental including the domestic collection, transport, recovery and disposal of waste solid urban and similar waste in the form, sweeping and accessory services in the town of Arienzo (CE) for a period of two years (two ).

Full tender details available only for Oppex usersSign in

Fact Sheet


Tag Content[FMTVAL]
1 705 3941705394

Italia-Caserta: Servizi fognari, di raccolta dei rifiuti, di pulizia e ambientali

2015/S 231-420083

Bando di gara

Servizi

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti — Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata — Sede centrale di Caserta (SUA 1) — Stazione Unica Appaltante per il Comune di Arienzo
Via Cesare Battisti 16
Punti di contatto: Provveditorato Interregionale OOPP per la Campania, Molise, Puglia, Basilicata
All'attenzione di: Ufficio Gare e Contratti
81100 Caserta
ITALIA
Telefono: +39 0823448321
Posta elettronica: oopp.caserta@pec.mit.gov.it
Fax: +39 0823448321

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: http://www.provveditorato-ooppcampaniamolise.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Ministero o qualsiasi altra autorità nazionale o federale, inclusi gli uffici a livello locale o regionale
I.3)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Servizio integrato di igiene urbana e ambientale compresi la raccolta domiciliare, il trasporto, il recupero e conferimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati in forma differenziata, lo spazzamento e servizi accessori, nel Comune di Arienzo (CE) per una durata di anni 2 (due).
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Categoria di servizi n. 16: Servizi di smaltimento dei rifiuti solidi e delle acque reflue, servizi igienico-sanitari e simili
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Comune di Arienzo (CE).
Codice NUTS
II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
Servizio integrato di igiene urbana e ambientale compresi la raccolta domiciliare, il trasporto, il recupero e conferimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati in forma differenziata, lo spazzamento e servizi accessori, nel Comune di Arienzo (CE) per una durata di anni 2 (due).
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

90000000

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: no
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
Valore stimato, IVA esclusa: 1 705 394 EUR
II.2.2)Opzioni
Opzioni: no
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione
Durata in mesi: 24 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
— cauzione ai sensi artt. 75 e 113 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.,
— altre cauzioni previste nel C.S.A.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
Fondi comunali.
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Art. 37 D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.
III.1.4)Altre condizioni particolari
La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: sì
Descrizione delle condizioni particolari: Sono ammessi a partecipare alla procedura gli operatori economici previsti dagli artt. 34 comma 1, 37 comma 8 e art. 47 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., nonché gli operatori economici aventi sede, residenza o domicilio nei paesi inseriti nelle c.d. «black list» di cui al decreto del Ministro delle finanze del 4 maggio 1999 e al decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 21.11.2001 in possesso dell'autorizzazione rilasciata ai sensi del D.M. 14.12.2010 del Ministero dell'economia e delle finanze.
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Indicate nel disciplinare di gara.
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Indicate nel disciplinare di gara.
III.2.3)Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
Indicate nel disciplinare di gara.
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione: no
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio
Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali del personale incaricato della prestazione del servizio: no

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione

Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito

1. Elementi di natura qualitativa. Ponderazione 70

2. Elementi di natura quantitativa. Ponderazione 30

IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
CIG 6253116A8E
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 12.1.2016 - 12:00
Documenti a pagamento: no
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
12.1.2016 - 12:00
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte
Data: 13.1.2016 - 10:00

Luogo:

Provveditorato Interregionale per le OO.PP. Campania-Molise-Puglia-Basilicata — sede di Caserta, Via Cesare Battisti 16.

Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: Legali rappresentanti o loro delegati.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.3)Informazioni complementari
a. Determina a contrarre n.158 del 8.6.2015 dell'Ufficio Tecnico, Settore III, del Comune di Arienzo (CE);
b. Si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di un'unica offerta valida;
c. Avendo ottemperato a quanto disposto dall'art.70, comma 8, del Decreto Lgs. n.163/2006 e s.m.i., questa Amministrazione si è avvalsa della facoltà di ridurre di giorni 7 (sette) il termine per la ricezione delle offerte;
d. È fatto espressamente divieto subappaltare a terzi tutta o parte delle attività oggetto di affidamento;
e. Responsabile Unico del Procedimento: dott.ing. Gianfranco Belcuore, responsabile del settore gare e contratti del comune di Arienzo;
f. Responsabile del procedimento di gara: dott.ssa Maria Teresa Mincione;

g. Il Bando di Gara è disponibile all'indirizzo internet http://www.serviziocontrattipubblici.it ; Il Bando di Gara, il Disciplinare e il Capitolato Speciale di Appalto e gli ulteriori atti di gara, sono disponibili sul sito del Provveditorato Interregionale per Opere Pubbliche Campania — Molise www.provveditorato-oopp-campaniamolise e sul sito istituzionale del comune di Arienzo.

G) Altre informazioni riportate nel disciplinare di gara.
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

TAR Campania di Napoli
Napoli
ITALIA

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
24.11.2015

Oppex helps organizations with a professional approach to public sector sales, to either grow their business locally or find new opportunities abroad. We are the largest source of public procurement data in Europe. We process and translate public tenders from over 1.000 local, national and international procurement portals and have acquired over 8 million tenders in our database.


Trusted By

KONE
NHS
3M
ABB