« Back to Search« Back to SearchSearch » Repair and maintenance services of electrical machinery, apparatus and associated equipment  Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino

Repair and maintenance services of electrical machinery, apparatus and associated equipment

  Turin Italy — Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino
Published October 29, 2016 — Deadline November 23, 2016 (a year ago)
|
Notice type
Contract notice

Execution of electrical systems verification services used for medical purposes present at the various locations of the hospitals with reference to CEI 64-8 Edition 2012 and the 64-14 and 64-13 guides.


Full tender details available only for Oppex usersSign in

Fact Sheet


Italia-Torino: Servizi di riparazione e manutenzione di macchinari elettrici, apparecchiature e attrezzature connesse

2016/S 210-382863

Bando di gara

Servizi

Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino
Corso Bramante 88/90
Punti di contatto: S.C. Tecnico Molinette
All'attenzione di: dr. Albino Mezzano
10126 Torino
Italia
Telefono: +39 0116333094
Posta elettronica: protocollo@pec.cittadellasalute.to.it
Fax: +39 0116333973

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: www.cittadellaslute.to.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino — Ufficio Protocollo Presidio Molinette
C.so Bramante 88/90
10126 Torino
Italia

I.2)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro: Azienda Sanitaria
I.3)Principali settori di attività
I.4)Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici

Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)Descrizione
II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Procedura aperta per l'affidamento del servizio di verifica degli impianti elettrici adibiti ad uso medico presenti presso le varie sedi dei presidi ospedalieri S. Giovanni Battista ed OIRM-S. Anna della Città della Salute e della Scienza di Torino — Anni 2016/2017.
II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Categoria di servizi n. 1: Servizi di manutenzione e riparazione
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Lavori e servizi, realizzati con qualsiasi mezzo, in conforme alle prescrizioni dell'Amministrazione Aggiudicatrice da realizzarsi presso i Presidi Ospedalieri dell'A.O.U. con sede in Torino.

Codice NUTS ITC11

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
Esecuzione di servizi di verifica degli impianti elettrici adibiti ad uso medico presenti presso le varie sedi dei presidi ospedalieri con riferimento alla normativa CEI 64-8 edizione 2012 e alle guide 64-14 e 64-13.
II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

50532000

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
II.1.8)Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)Informazioni sulle varianti
II.2)Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)Quantitativo o entità totale:
Ammontare dell'appalto: 675 474,83 EUR con possibilità di rinnovo per ulteriore periodo di ventiquattro mesi per un totale di 1 350 946,66 EUR al netto dell'IVA e degli oneri di sicurezza per l'eliminazione dei rischi da interferenze.
Costi della sicurezza: nella fase di gara precedente l'aggiudicazione non risultano stimati dei costi della sicurezza da interferenze, essendo previste solo misure di controllo del rischio di carattere gestionale e organizzativo. A seguito dell'aggiudicazione, si procederà alla stima degli eventuali costi della sicurezza da interferenze congiuntamente all'appaltatore.
II.2.2)Opzioni
II.2.3)Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: sì
Nel caso di appalti rinnovabili di forniture o servizi, calendario di massima degli appalti successivi:
in mesi: 24 (dall'aggiudicazione dell'appalto)
II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione
Durata in mesi: 24 (dall'aggiudicazione dell'appalto)

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni relative all'appalto
III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:
Fideiussoria, denominata «garanzia provvisoria», come definita dall'art. 93 del Codice, di 27 019 EUR (pari al 2 % dell'importo complessivo dell'appalto), sotto forma di cauzione o fideiussione a scelta dell'offerente come meglio descritto nel disciplinare di gara.
III.1.2)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
a) finanziamento mediante fondi propri;
b) pagamenti per stati di avanzamento a cadenza semestrale come da CSA.
III.1.3)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Sono ammessi alla gara gli operatori economici di cui all'art. 3, comma 1, lett. p) del D.Lgs. 50/2016, nonché operatori economici stabiliti in altri Stati membri costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi paesi, in possesso dei requisiti previsti dal disciplinare di gara.
III.1.4)Altre condizioni particolari
La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: sì
Descrizione delle condizioni particolari: Sono previste penali per inadempienze come da capitolato d'appalto.
III.2)Condizioni di partecipazione
III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: 1) iscrizione alla C.C.I.A.A. o altro registro ufficiale per i concorrenti stabiliti in altri paesi della UE;
2) requisiti di ordine generale e assenza cause di esclusione ex art. 80 D.Lgs. n. 50/2016, dichiarati come da disciplinare di gara;
3) assenza di partecipazione plurima art. 45, comma 2, e 57, comma 7, D.Lgs. n. 50/2016.
III.2.2)Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Aver conseguito nel triennio 1.1.2013-31.12.2015:
1) un fatturato medio annuo pari o superiore a 1 500 000 EUR;
2) un fatturato per servizi analoghi (settore ospedaliero) per un importo pari o superiore a 1 000 000 EUR;
3) Essere in possesso di adeguata attrezzatura tecnica;
4) Disporre di personale di adeguata professionalità.
III.2.3)Capacità tecnica
III.2.4)Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.3.2)Personale responsabile dell'esecuzione del servizio

Sezione IV: Procedura

IV.1)Tipo di procedura
IV.1.1)Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)Criteri di aggiudicazione

Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito

1. Caratteristiche del servizio. Ponderazione 30

2. Dotazione tecnico-professionale. Ponderazione 10

3. Dotazione tecnico-logistica. Ponderazione 10

4. Prezzo (ribasso di gara). Ponderazione 50

IV.2.2)Informazioni sull'asta elettronica
IV.3)Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
IV.3.2)Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 23.11.2016
Documenti a pagamento: no
IV.3.4)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
23.11.2016 - 12:00
IV.3.5)Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.8)Modalità di apertura delle offerte
Data: 24.11.2016 - 9:30

Luogo:

S.C. Tecnico Molinette di Via Nizza 138

Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: N° 1 rappresentante per concorrente.

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: sì
Indicare il calendario di massima per la pubblicazione dei prossimi avvisi: Con pubblicazione indicativamente biennale.
VI.2)Informazioni sui fondi dell'Unione europea
VI.3)Informazioni complementari
a) Appalto indetto con determinazione n. 2419/2016 del 18.10.2016.
b) Tutta la documentazione diversa dall'offerta, va inserita nel plico di invio come previsto dal disciplinare di gara.
c) L'offerta deve riportare, ai sensi dell'art. 95, comma 10, D.Lgs. 50/2016, i costi aziendali concernenti l'adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
d) L'aggiudicazione verrà verso il concorrente che otterrà il maggior punteggio dato dalla somma dei punti ottenuti per l'offerta tecnica più quelli per l'offerta economica.
e) Aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida.

f) Il pagamento di 375 EUR a favore dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, va eseguito con versamento online al portale http://contributi.avcp.it secondo le istruzioni reperibili sul portale, indicando codice fiscale e il CIG.

g) Ogni informazione, specificazione, modalità di presentazione della documentazione per l'ammissione e dell'offerta, modalità di aggiudicazione, indicate nel disciplinare di gara, parte integrante e sostanziale del presente bando, unitamente ai modelli per le dichiarazioni, al capitolato speciale d'appalto e allegati.

h) Responsabile del procedimento: ing. Barbara Cavallero, tel. + 39 011/313 5884, fax + 39 011/633 3073, bcavallero@cittadellasalute.to.it

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso

TAR Regione Piemonte sede di Torino

Organismo responsabile delle procedure di mediazione

Responsabile del procedimento di cui al punto VI.3, lettera h)

VI.4.2)Presentazione di ricorsi
Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: Previa eventuale comunicazione di voler proporre ricorso giurisdizionale:
a) entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente bando per motivi che ostano alla partecipazione;
b) entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di esclusione;
c) entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di aggiudicazione.
Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi: Responsabile del procedimento di cui al punto VI.3, lettera h).
VI.4.3)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
25.10.2016

Oppex helps organizations with a professional approach to public sector sales, to either grow their business locally or find new opportunities abroad. We are the largest source of public procurement data in Europe. We process and translate public tenders from over 1.000 local, national and international procurement portals and have acquired over 8 million tenders in our database.


Trusted By

KONE
NHS
3M
ABB